Pink e lo stile punk-rock delle sue mini
Look alternativo e provocante

Alecia Beth Moore, meglio nota come P!nk (Elkins Park, Pennsylvania, 8 settembre 1979), è una cantante pop statunitense. P!nk è figlia di James e Judy Moore; le sue origini sono irlandesi e tedesche dalla parte del padre ed ebraiche dalla parte della madre. Suo padre suonava la chitarra e cantava canzoni per la piccola Alecia, che aspirava fin da piccola a diventare una rock star. Dopo il divorzio tra i genitori avvenuto quando Alecia aveva solo 7 anni, la ragazzina cominciò a sperimentare droghe. Il consumo di stupefacenti continuò fino al Thanksgiving del 1995.

Durante le superiori P!nk creò la sua prima band ufficiale, "Middleground", ma non ebbe mai successo. Così iniziò a cantare nei club di Philadelphia fino a quando non le fu data la possibilità di volare ad Atlanta ed entrare nel trio R&B chiamato Choice. L`esecutivo della casa discografica di La Face, L.A. Reid, dopo un`esibizione di Choice rimase molto colpito da Alecia e le offrì di incidere come solista. L`artista accettò l`offerta e cominciò la sua carriera come solista con il nome di P!nk.

Il quarto album di P!nk I`m Not Dead è stato pubblicato nell`aprile 2006 ed ha segnato il ritorno della cantante alla casa discografica LaFace. L`album è stato pubblicato esattamente 6 anni dopo la pubblicazione del primo album di P!nk, Can`t Take Me Home. Il Cd è causa di controversie per la canzone "Dear Mr. President" , che è un`esplicita lettera indirizzata all`attuale Presidente degli Stati Uniti George W. Bush. Il primo singolo, "Stupid Girls", è stato trasmesso dalle radio alla fine di gennaio.

Stupid Girls ha subito successo ed arriva alla posizione numero uno United World Chart, entra nella top 10 di molti paesi e riesce ad entrare nella top 20 (n.13) della famosa classifica americana Billboard Hot 100 cosa che non accadeva dal 2002. In Italia raggiunge il settimo posto nelle classifiche di vendita. Il secondo singolo dell`album (non per l`America però) è "Who Knew", una ballata pop/rock nel tipico stile di P!nk. La canzone ottiene molto successo in Repubblica Ceca, dove arriva al numero uno nelle classifiche di vendita e in Portogallo dove raggiunge sempre il numero uno, ma nella classifica dell`airplay.

"Who Knew" arriva alla numero 2 in Australia e Giappone, alla numero 5 in UK e alla numero otto nella Unite World Chart. In Italia non riesce ad entrare in top 20, fermandosi alla posizione numero 25. Il terzo singolo è "U + Ur Hand", il video è stato diretto da Dave Meyers insieme a quello di "Stupid Girls" e avrebbe dovuto essere il primo singolo al posto di quest`ultima. Il singolo raggiunge il numero uno in Repubblica Ceca, il numero 10 in UK e in Italia entra in top 20, alla ventesima posizione.

Questo terzo singolo fa incerementare notevolmente le vendite dell`album, soprattutto in USA. Il quarto singolo, solo per alcuni paesi europei e l`Australia, è "Nobody Knows". Il video è girato a Londra. La canzone arriva al numero 2 in Portogallo, al n. 6 in Macedonia, ma in gerenale non ottiene altissime posizoni in classifica; in UK si ferma alla 27esima posizione. "Dr. Mr President", la canzone più forte dell`album (una lettera aperta a George W. Bush, il presidente degli Stati Uniti, diventa il quinto singolo per Europa e Astrualia; ma come per Nobody Knows non arriva in Italia. "Leave Me Alone (I`m Lonely)" è il sesto ed ultimo singolo da "I`m Not Dead", il video è un montaggio con video presi dal dvd del "I`m Not Dead Tour" (pubblicato contemporaneamente al singolo) così da fare promozione insieme sia all`album che al dvd.

Nella foto sopra la vediamo con un completo punk, tipico del suo stile unico. Minigonna di pelle nera borchiata accompagnata da un mini top metallaro. Tutte le sue mini sono di solito abbinate a calze strappate o sgualcite, molto coprenti e dai colori brillanti.



Pagine correlate
condividi questa pagina
babele shop
alta moda
babelefashion - moda secondlife
Italia moda online